Due uomini vestiti da postini, saccheggiano un bar a Roma

/ 31 dicembre 2017 / 121 / yorumsuz
Due uomini vestiti da postini, saccheggiano un bar a Roma
reklam

Roma. Due uomini armati di pistola, uno con la divisa da postino, hanno fatto irruzione in un bar della Magliana. Hanno prima messo in ostaggio il titolare, lo hanno picchiato per impaurirlo, infine l’hanno chiuso a chiave in uno stanzino del locale e preso tutti gli incassi delle slot machine e i contanti all’interno dalla cassa.
Rapina questa descritta, aggravata da sequestro di persona, avvenuta venerdì sera nel bar “Miura”, in via del Tempio degli Arvali, una strada piccola e buia che porta alla stazione vicina. E’ stato proprio il titolare a chiamare le forze dell’ordine non appena è riuscito a liberarsi. Intervenute diverse volanti della polizia sul luogo incriminato ma i ladri si erano già dati alla fuga. Come riportato dalle dichiarazioni della vittima, sembra trattarsi di due italiani di cui uno indossava un casco delle Poste Italiane ed entrambi armati di pistole automatiche con cui sono riusciti a tener calmo ed a sopraffare l’uomo.

Chiamata successivamente un’ambulanza del 118 ma la vittima ha rifiutato il trasporto in ospedale in quanto si è ripresa subito dallo choc e della spavento avuto in quegli attimi di terrore, priva quindi della necessità di essere portata in osservazione al vicino nosocomio. Partite subito le indagini per individuare la coppia di rapinatori, per capire le loro prossime mosse e stabilire se hanno già colpito in zona prima di venerdì, visto che non si tratta di uno sporadico caso di rapina, ma è l’ultimo di una serie di avvenimenti spiacevoli già successi nello stesso quartiere.

reklam