Mangano, una collezione a tinte forti

/ 9 febbraio 2018 / 126 / yorumsuz
Mangano, una collezione a tinte forti
reklam

Mangano. FERNLEY: Abito con scollo all' americana con chiusura a fiocco, blusante in vita con doppio strato sia bicolore sia tono su tono.Mangano. FERNLEY: Abito con scollo all’ americana con chiusura a fiocco, blusante in vita con doppio strato sia bicolore sia tono su tono.Mangano. FERNLEY: Abito con scollo all' americana con chiusura a fiocco, blusante in vita con doppio strato sia bicolore sia tono su tono.Mangano. FERNLEY: Abito con scollo all’americana con chiusura a fiocco, blusante in vita con doppio strato sia bicolore sia tono su tonoMangano. INGLE: abito a tunichetta in cadì bistretch con manica 2/3. Gioco di contrasto colore nella parte superiore zip gioiello nel centro dietroMangano. NINEZ: abito con davanti in crepe stampato e dietro in contrasto nero con motivo al fondo di spacchi arrotondati, dietro con scollatura sagomata e particolare in contrasto in stampaMangano. PREMIERE: abito couture con corpino in georgette stampata a rose fondo black e con fusciacca importante doppiata, con gonna in cotone stretch stampata e motivi di bande ricamate ad ajour nere effetto nudoMangano. RIVERSIDE: abito cocktail in duchesse di cotone rigato. Dettaglio di gonna a finto portafoglio che crea Mangano. WYOMING: abito con scollo Mangano. ERIE: camicia con effetto blusante sul davanti e dietro importante con grande ampiezza in georgette stampata monocolore zebrato black and whiteMangano. MAYWOOD: camicia a manica lunga in georgette tinta unita, con motivo di drappeggio sul davanti e profondo scollo a Mangano. LSMERE: giubbino in pelle con dettagli in punto milano, fit slim, corto in vita con motivo di frange al fondo e chiusura a laccetti sulle manicheMangano. MOORE: giubbino in ecopelle con importante motivo di rouche e organza sul corpino davanti.Mangano. ROCHELLE: gonna a tubino in duchesse di cotone dal fit slim con portafoglio asimmetrico e contrasto di colori.Mangano. TWORIVERS: gonna importante in cotone stretch stampato in oro e ciliegie rosse Mangano. ZANZIBAR: ampia gonna pantalone a vita alta in cadì stretch rigato. Dettaglio di pieghe in vita che donano volume alla gamba.Mangano. EFFECT: pantalone dal fit stretto in cotone stretch stampato a macrociliegie nelle sfumature del black.Mangano. MOORHEAD: tuta in jersey crepe con corpino leggermente rimborsato in vita e profondo scollo sulla schiena. Gamba dritta al fondo.
La collezione di abbigliamento Mangano per l’estate 2015 si rivolge a una donna che vuole valorizzare la propria femminilità ma senza dimenticare l’ironia. Silhouette d’alta moda ispirate agli anni ’60 sono contaminate con forme destrutturate che guardano ai Settanta, e contrastano con il caratteristico sapore rock del marchio in un ambiente urbano anni ’90. Tra i temi ricorrenti ci sono il color rosa/ciliegia spesso accompagnato al nero, le stampe rigate, figure composite, grandi pois, macramè, pizzo, stampe animalier e la rete tecnica usata come se fosse un originale pizzo. Il denim può essere usato sia come valore aggiunto, sia come trait d’union tra capi contrastanti.

La palette cromatica è basata sull’utilizzo di colori primari come il nero e il bianco, il rosso peperone, il blu cobalto e il giallo, alternati al rosa in tinta unita o a pois e al verde elettrico abbinato al bianco e alla rete a intarsi. I capi più delicati utilizzano sfumature soft che guardano agli anni ’70, come il verde menta, il rosa pastello, l’albicocca e il verde mimetico. Per la Spring Summer Mangano ha lavorato molto con i tessutai del Made in Italy per arrivare a una proposta di stampe tutte esclusive e a marchio italiano.
Gli abiti in particolare sono poi caratterizzati dagli intramontabili stampe, mentre le gonne sono alternate, tra pencil skirt trasparenti e modelli a ruota sbarazzini. Colpiscono i diversi completi composti dalla giacca dal taglio maschile coordinata talvolta con un semplice pantalone a gamba dritta ma nella maggior parte dei casi con pantaloncini colorati e le tute.

Abiti lunghi e vestiti corti, maxi gonne e gonne svasate oppure modelli a ruota a vita alta l’abbinati a top glamour e blazer, il tessuto evergreen che ritroviamo in abiti, salopette, short, giubbini e miniparka, t-shirt e felpe, non mancano le pinces, con zip laterali, oppure i modelli in denim a sigaretta o modelli chino colorati. I capispalla, da indossare nelle fresche serate, sono lunghe giacche che si adagiano con charme sull’esile figura femminile. Tutto completato per non rinunciare mai alla femminilità, rendendola ancora più speciale grazie alla continua attenzione verso i valori di easy comfort e praticità.

La nuova campagna pubblicitaria della casa di moda lombarda poi è basata, come tutta la collezione del resto, sulla ricerca del vero: scattata all’interno del Parque Natural Bardenas Reales, nello cuore della Spagna, è giocata sul contrasto tra la millenaria roccia rossa della Navarra e la ricercatezza della collezione. Materiali tecnici elaborati, come la rete e il cady bianco, spiccano in opposizione all’assenza di trucco e alla bellezza selvaggia della modella Verena Rebecca, che si distende scalza in questi scenari lunari, tra burroni e colline solitarie. L’autore degli scatti è il fotografo Maurizio Montani.

di Giovanna Maggiori

reklam